Golem Edizioni

Apparizioni pericolose

Daniele Cambiaso Rino Casazza

Bergamo, maggio 1944. Mentre la Seconda guerra mondiale infuria, la città è sottosopra per le presunte apparizioni della Madonna a una giovanissima fanciulla, di umili origini. Proprio in quegli stessi giorni un sacerdote viene ucciso e muore anche un soldato tedesco nel corso di una sparatoria notturna.

A far luce sull’accaduto è chiamato il commissario Vittorio Solari, un uomo che vive con sofferenza la condizione del figlio sordomuto e che prova una nostalgia struggente per il mare e per la propria terra d’origine, la Liguria.

Le indagini procedono con grande fatica, delineando al tempo stesso moventi privati e scenari inquietanti, legati a un complotto dai contorni indecifrabili, a cui non sembrano estranee le apparizioni mariane, per le loro profezie riguardo alla guerra in corso, e al primo omicidio ne seguono presto altri.

Qual è la verità? Chi è coinvolto? Che significato ha la misteriosa mappa trovata sul luogo dei delitti?

Solari riuscirà a sistemare tutti i tasselli della vicenda dopo un’inchiesta complicatissima, portata avanti tra agguati e sparatorie, scontrandosi con partigiani, fascisti, agenti britannici e ufficiali della Feldgendarmerie tedesca, a rischio della propria stessa vita.