Il Babi editore

“L’arte di scrivere verso un mondo nuovo”

Siamo una piccola casa editrice indipendente e per identificarci abbiamo scelto il rospo.
Perché è un animale simbolico che lega acqua, terra e aria (coi suoi salti), perché la sua evoluzione è affascinante, da piccolo puntino a guizzante punto e virgola nero, che chiude, ma lascia aperti, i discorsi. Per poi mettere zampette e saltellare fuori e dentro l’acqua.
Il Babi = rospo, dal dialetto vercellese.
Il Babi ci rappresenta anche perché è colui che aiuta l’agricoltura non chimica nella propria crescita in modo naturale, mangiando gli insettini dannosi. E come lui, anche noi vogliamo essere un canale che rispetta il naturale e che valorizza la risorse del nostro territorio, il Piemonte, senza per questo escluderne altre. Qui sono nati i nostri primi progetti editoriali.
I nostri libri parlano di diversità, accettazione, cambiamento, apertura mentale, naturalità e natura, ritmi vitali ritrovati, persone. Il nostro catalogo è vario e mai chiuso su un argomento o un ambito specifico. Del resto la conoscenza è così, tutto è interconnesso ed ignorare una parte rischia di non far comprendere il tutto.
Arriviamo capillarmente sul territorio attraverso incontri, laboratori, eventi. Siamo distribuiti nelle librerie, ma ci trovi facilmente sulle principali piattaforme web di distribuzione e su questo sito.